«Accordi di Glasgow, la buona volontà non basta. Serve concretezza»

03-11-2021

Alla Cop26 di Glasgow oltre cento leader del mondo, che guidano i Paesi ospitanti l’86% delle foreste del globo, si sono impegnati a stroncare la deforestazione entro il 2030, mettendo sul tavolo impegni finanziari. Ma la partita non è finita, la palla passa ora ai negoziatori. Ne parliamo con monsignor Marino Mosconi, Cancelliere arcivescovile della Diocesi di Milano.

Tag:
Continua a leggere
Categorie audio