«Amazon è cifra di un cambio di abitudini dei consumatori, ma anche del lavoro»

23-03-2021

Ieri il primo sciopero dei dipendenti italiani del colosso dell’e-commerce Amazon, per denunciare turni di lavoro massacranti, flessibilità, precarizzazione, non corrispondenza tra aumento record del fatturato e le condizioni retributive e altre rivendicazioni. Ne parliamo con don Walter Magnoni, responsabile del Servizio per la pastorale sociale e il lavoro.

Tag:
Continua a leggere
Categorie audio