«Cantare l’amore di un uomo per una donna, è cantare la Fede di Israele»

12-02-2020

Ospite al Festival di Sanremo quest’anno è stato anche il Cantico dei cantici portato sul palco dell’Ariston da Roberto Benigni. Celebrare la bellezza di un libro della Bibbia offre l’opportunità di dischiudere dinanzi a una platea vastissima un tesoro che ha impregnato la fede, l’arte e la cultura in Europa. Al tempo stesso, però, è un’operazione delicata che richiede cura e un’ermeneutica corretta. Don Crimella: «L’accento del Cantico è l’amore di un uomo per una donna. Un’esperienza antropologica in cui è scritta la verità della fede Israele, città di Dio».

Tag:
Continua a leggere
Categorie audio