«Dietro agli atti violenti dei ragazzi non c’è solo tensione da lockdown ma anche adesione a certi stili di vita»

15-04-2021

Sempre più numerosi gli episodi di violenza tra i giovani: risse, pestaggi, nei luoghi della movida o delle periferie. Ma non è necessariamente “tutta colpa del lockdown”: bisogna essere cauti nell’associare cause-effetti. Ne parliamo con don Walter Magnoni, responsabile del Servizio diocesano per la pastorale sociale e il lavoro.

Tag:
Continua a leggere
Categorie audio