«Dietro il fresco sulla tavola, storie terribili che cadono nel baratro dell’indifferenza»

12-07-2021

Italiani campioni d’Europa per il calcio, ma maglia nera per gli “invisibili sotto gli occhi”. Persone che ogni estate vanno a rafforzare l’esercito che lavora nei campi dall’alba al tramonto, sfruttati e sottopagati. «Invisibili perchè voltiamo in fretta lo sguardo se ci capitano davanti agli occhi» scrive Giusi Fasano nella rubrica “Delitti e castighi” sul Corriere della Sera. Ne parliamo con Stefano Lampertico, direttore del mensile Scarp de’ tenis.

Tag:
Continua a leggere
Categorie audio