Disastri ambientali e maltempo: «C’è in gioco il rapporto tra natura e tecnica e tra rispetto e innovazione»

25-11-2019

A quindici mesi dalla tragedia del Ponte Morandi, è crollata una corsia di un viadotto sull’autostrada A6 nel savonese direzione Torino. Periodo di piogge eccezionali ed eventi meteorici estremi. Il maltempo che flagella l’Italia mette a nudo una situazione di incuria e di fragilità dell’Italia dal punto di vista del territorio. Pare che il 90% dei 12 miliardi “anti-dissesto” non venga speso. Don Walter Magnoni: «Da una parte è importante avere cura delle infrastrutture anche nella progettazione e nello sviluppo e realizzazione con attenzione al territorio. Dall’altra dobbiamo fare i conti con la natura che va sempre rispettata»

Tag:
Continua a leggere
Categorie audio