«Discriminazioni, è arrivato il momento di mettere la parola fine»

22-01-2020

I dati dell’Oscad (Osservatorio per la sicurezza contro gli atti discriminatori) sui reati commessi in Italia confermano la crescita dei crimini legati a razzismo e xenofobia. Come si è giunti a tale livello? Don Vitali: «Ci siamo ridotti così semplicemente/drammaticamente abbassando la guardia e diventando troppo permissivi e tolleranti con i prepotenti. Dobbiamo tornare ad educare alla responsabilità. A ogni azione corrisponde una conseguenza»

Tag:
Continua a leggere
Categorie audio