«Il lavoro sarà una delle maggiori urgenze, insieme alla salute»

07-07-2020

Le ferite sociali del Covid: nella fase 3 che stiamo vivendo, nonostante gli impegni del Governo per la ripresa, rimangono i 450 mila nuovi poveri recensiti da Caritas italiana attraverso i Centri di ascolto diocesani. Paolo Brivio: «Il 96% delle Caritas ha segnalato un aumento dei problemi legati alla perdita del lavoro e delle fonti di reddito. Un dato che fa impressione per le sue dimensioni»

Tag:
Continua a leggere
Categorie audio