«La parola scritta può salvare anche esistenze al limite o fatte di inciampi e avventure»

15-11-2019

Entra nel vivo questo fine settimana la manifestazione di BookCity, la grande festa milanese del libro giunta all’ottava edizione. Fra gli oltre 1500 eventi anche cinque appuntamenti promossi dall’editore di riferimento della diocesi e tanti altri volumi che raccontano anche le periferie esistenziali e i luoghi della marginalità. Tra questi anche uno dedicato a Bruno Brancher, ladro, carcerato e poeta gentiluomo.
Ne parliamo con Stefano Lampertico, direttore del mensile Scarp de’ Tenis

Tag:
Continua a leggere
Categorie audio