«Riconosciamo sempre all’altra persona la possibilità di ricominciare, senza essere identificata con il male che ha fatto»

18-12-2019

Il Segretario di Stato della Santa Sede, cardinale Parolin, ieri si è recato in visita nel carcere di massima sicurezza di Milano-Opera per portare la vicinanza di Papa Francesco, ha visitato il laboratorio dove vengono preparate le ostie e ha benedetto i 1300 reclusi. Monsignor Di Tolve: «Stare vicino ai carcerati tutto l’anno è un’opera di misericordia spirituale per tutti i cristiani»

Tag:
Continua a leggere
Categorie audio