«Scuola chiusa ma non ferma: in molti si sono messi in condizione di lavorare bene»

20-03-2020

Scuole chiuse da ormai un mese in Lombardia: uno stop destinato, sembra, a essere prorogato. Mons. Di Tolve: «L’emergenza ci ha colto tutti impreparati ma ha rivelato che siamo riusciti a scatenare le migliori risorse. Gli educatori non devono perdere di vista gli obiettivi prefissati: gli studenti hanno diritto ad avere la didattica, la lezione, non solo ricevere i compiti. Peccato che la carenza di rete escluda un milione di ragazzi»

Tag:
Continua a leggere
Categorie audio