«Un disagio, quello dei ragazzi, che ci interpella profondamente»

11-01-2021

Emergenza educativa: dopo i fatti di Gallarate, i tafferugli organizzati su varie piattaforme social, ieri l’episodio dei due giovanissimi che si sono autosfregiati per testare la soglia del dolore. Don Azzimonti: «Il 32 % dei ragazzi si dice pessimista sul futuro. Un disagio già presente, accentuato dalla pandemia. Prevale il senso rinunciatario sulla speranza. Dobbiamo costruire occasioni di coinvolgimento, per aprire loro prospettive e ridare segnali di fiducia»

Tag:
Continua a leggere
Categorie audio