16-04-2014

Per Expo nasce “Refettorio Ambrosiano”

Le eccellenze della cucina, dell’arte e del design al servizio della solidarietà in un progetto promosso dalla Diocesi di Milano e Caritas Ambrosiana offerto a chi si trova in difficoltà e insieme un gesto educativo nei confronti del cibo in vista dell’evento del 2015.
Il progetto è stato presentato questa mattina in una conferenza stampa in Curia arcivescovile. Sono intervenuti a illustrarlo il cardinale Angelo Scola, lo chef Massimo Bottura, Davide Rampello, curatore padiglione zero e palinsesto eventi Expo 2015, monsignor Luca Bressan, presidente di Caritas Ambrosiana, e Giuseppe Sala, commissario unico Expo 2015.

ITL/stefanomariga